Democrazia e voto

Da qualche anno sempre più spesso mi imbatto nei social, nei media e nelle discussioni tra persone (sai quella cosa che si fa parlando con altri) nell’assioma: “gli elettori, il popolo non sanno, non sono informati“.
Il punto è che questa asserzione implica che il voto a suffragio universale, dono delle varie lotte di emancipazione sociale e della Resistenza al Nazi-Fascismo, secondo alcuni può avere esiti indesiderati.

In pratica dal concetto di Democrazia come partecipazione ed espressione della volontà di un popolo, si sta passando (e in questo devo notare come i fan del PD si distinguano tra la massa) ad una Democrazia ad assetto variabile: il voto ed il suo risultato va bene se è come dico io.

Forse è per questo che alcuni nostri politici sono così allergici al voto!!!

Bye

FM

 

Leave a comment

Filed under opinions

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s