Il problema è il traffico…………………………………

Dal Blog di Antonello Soro sull’HP Italia leggo: “Caro Renzi, sulle intercettazioni governo e parlamento intervengano a favore della privacy

Prima di commentare vi presento il curriculum del soggetto (da Wikipedia): “Laureato in medicina e chirurgia, primario ospedaliero in dermatologia, ha avviato la sua esperienza politica nel movimento giovanile della Democrazia Cristiana. È stato sindaco diNuoro dal 1979 al 1980, e poi consigliere regionale della Sardegna dal 1984 al 1994, ricoprendo anche l’incarico di Presidente del gruppo consiliare della Democrazia Cristiana. Ha partecipato alla costituzione del Partito Popolare Italiano, del quale è stato il primo segretario regionale, e per il quale è stato eletto deputato alle elezioni politiche del 1994 e del 1996. È stato coordinatore della segreteria nazionale del PPI dal 1997 al 1998 e presidente del gruppo parlamentare “Popolari e Democratici – L’Ulivo” dal ’98 al 2001. Rieletto deputato nel2001, è stato presidente della Giunta delle elezioni della Camera, ha aderito alla Margherita ed è stato confermato a Montecitorio per la lista dell’Ulivo nel 2006. È stato nominato coordinatore nazionale dell’esecutivo della Margherita. È stato nominato tra i 45 membri del Comitato nazionale per il Partito Democratico ed è stato il primo Presidente del gruppo del PD alla Camera dei deputati. Rieletto alla Camera nel 2008 è stato confermato Capogruppo alla Camera del PD. Si è dimesso dall’incarico nel novembre 2009. Nominato Ministro per i Rapporti con il Parlamento nel Governo ombra del Partito Democratico dal 9 maggio 2008 al 21 febbraio 2009, funzioni che svolge in quanto Capogruppo alla Camera in collaborazione con il suo omologo al Senato Anna Finocchiaro. Dopo essere stato eletto membro del Garante per la protezione dei dati personali si è dimesso da parlamentare il 7 giugno 2012. Attualmente ricopre la carica di Garante per la protezione dei dati personali. Ha fatto parte della corrente del PD Areadem.

Ora, primo commento: il problema principale su cui dovrebbe intervenire il parlamento ed il governo sarebbero le intercettazioni e la privacy? Davvero? Strano pensavo fosse la corruzione, mafia, malavita e poi lavoro e sicurezza.

Secondo commento: Come Garante per la protezione dei dati personali hanno messo un tecnico esperto di diritto e terzo rispetto al mondo della Politica, vedi curriculum. Insomma, è Garante ma per la casta!

Terzo commento: Se vuoi la privacy, non essere personaggio pubblico! Non delinquere e rispetta le leggi!

Come si dice, Dio li fa poi li accoppia!

Solito tragico teatrino italico

Ciao

FM

Leave a comment

Filed under opinions

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s