Pensieri poco ortodossi

Casa e Chiesa, detto usato in senso positivo descrivendo la rispettabilità di un individuo.  Rispecchia chiaramente una società fortemente intrisa, connessa e cresciuta in un ambito educativo, etico e morale Cattolico, in poche parole il nostro Paese.

Ma, visto come siamo ridotti in questo povero paesucolo una domanda viene spontanea: quale casa e quale chiesa?

La mia lettura è la seguente: la “propria” casa, intesa come persone o interessi fortemente personali, e un sistema di “preservazione“, la chiesa appunto, di questi interessi.

Questa è la fotografia di questo paese!

E la Chiesa ha fortissime responsabilità, in pensieri parole opere ed omissioni!

Ciao

FM

 

 

P.S.

Consiglio questa pagina web per capire meglio l’evoluzione della Casa e Chiesa (di sotto uno stralcio)

http://www.homolaicus.com/storia/antica/cristianesimo_primitivo/premessa.htm

“………L’ideologia politica del cesaropapismo, seppur modificata, col passar dei tempi, dalle teorie del costituzionalismo, del giusnaturalismo, del contrattualismo, della sovranità popolare, della democrazia rappresentativa, dello Stato laico ecc., è rimasta sostanzialmente immutata in quell’area geo-politica caratterizzata dalla religione cristiana, sia essa nella confessione ortodossa, cattolica o protestante (persino in quella islamica!). Sono soltanto cambiate le forme. ………”

 

 

Leave a comment

Filed under opinions

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s