Asini, Arsenico e Vecchi Merletti

Ecco dove vivo e chi amministra questo territorio!

E’ uscito sulla stampa locale, da pochi giorni, l’annuncio trionfale dell’attuale vice sindaco di Scarlino, Marcello Stella, di voler presentare Scarlino all’Expo 2015 di Milano con il progetto “Latte d’asina”. Questo progetto, secondo il vice sindaco, potrebbe essere un’opportunità unica per il territorio e i suoi operatori turistici. Caro Stella, giusto gli Asinelli potrebbero fare qualcosa, infatti le forze politiche che da oltre due decenni hanno governato il territorio hanno fatto ben poco!

Una semplice domanda: da dove viene il fieno che nutre gli asini e dove vivono gli animali? Non certo nella piana dove inquinamento da metalli pesanti e arsenico è all’ordine del giorno. Gli asini vivono al riparo e mangiano sano, intanto noi, abitanti di Scarlino, non vediamo chiare azioni per la bonifica del territorio. Bella pubblicità propagandare un progetto che prevede fieno per gli animali proveniente da aree lontane dal territorio di Scarlino perché inquinato! E’ proprio una storia di Arsenico e Vecchi Merletti, gli asini e la piana.

Quale contributo o idea lo Stella propone per il problema della piana di Scarlino? Non pervenuto!

Come si può parlare di agroalimentare se non si individua un percorso di bonifica? Non pervenuto!

Sono stanco di essere preso in giro, ecco perché sono del MoVimento 5 Stelle, è l’unica possibilità di uscire da questa morsa mortale di finte opposizioni, demagogie e interessi che prolificano sopra la mia testa e sulla mia salute!

Questo è un documento politico, lo so ma è anche la mia opinione e scelta!

Ciao

FM

Leave a comment

Filed under opinions

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s