Decenza, una volta c’era!

Dal FQ di ieri: – John Elkann: “I giovani non trovano lavoro perché stanno bene a casa” -.

Perché prima di aprire la bocca non si connette anche il cervello? Capita a molti di parlare senza pensare. Per alcuni il risultato è ancora più fastidioso. Il giovane virgulto Elkann (si vergogna forse anche lui di dire che è uno della famiglia degli Agnelli) pontifica dall’alto di una vita di privilegi che è sconosciuta alla stragrande maggioranza dei giovani. La sua famiglia (anche se si chiama diversamente) è quella che ha lucrato su una intera nazione da decenni ha “preso” soldi e privilegi per poi abbandonare tutto e tutti. Il suo parente Lapo, chissà come lo definisce il virgulto? Lapo fosse nato in un qualsiasi quartiere popolare e si fosse chiamato di cognome Rossi ora sarebbe in galera oppure in una casa recupero per tossici! Chissà dove sarebbe ora il giovane presidente della ex FIAT se non fosse stato della “banda” degli Agnelli!  

La decenza, ecco cosa manca, la decenza!

Ciao

FM

Leave a comment

Filed under opinions

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s